educazione cinofila

Come si lavora in un percorso di educazione cinofila con approccio cognitivo-zooantropologico?

Seguire un percorso di educazione cinofila utilizzando questo tipo di approccio, significa lavorare in maniera “cinocentrica”.
Il cane viene considerato un soggetto a tutti gli effetti, con le sue motivazioni di razza, vocazioni ed esperienze vissute, positive e negative.
Questo approccio non mira alla performance e all’inibizione, ma si prefigge di costruire l’identità del soggetto-cane.

Durante le lezioni di educazione cinofila non vengono utilizzati strumenti coercitivi come collari a strozzo o elettrici, le attività si svolgono utilizzando rinforzi e mai punizioni.
Imparerete a conoscere il vostro cane in base alle sue motivazioni, attitudini e vocazioni soggetto-razza.
Tutti i percorsi di educazione del cane sono appositamente creati “Ad hoc” su ogni singolo soggetto e perfezionati secondo le richieste dei proprietari.

Durante le lezioni, il proprietario è chiamato in prima persona a rapportarsi con il cane, solo in questo modo imparerà a comprenderlo e diventerà la sua guida.
Solo tramite un attivo coinvolgimento del proprietario si potranno ottenere dei risultati al termine dei percorsi educativi.

Per maggiori informazioni visita la pagina relativa ai percorsi di educazione cinofila!

http://www.eteamdog..it/educazione-cinofila.jpg" alt=”E-teamdog educazione cinofila ”
Parola di Upa!

Perché educare un cane?
Un cane educato permette una convivenza felice e dà la possibilità ai proprietari di portarlo con sé ovunque.

L’obiettivo del percorso di educazione del cane è quello di avere un cane docile, socievole sia con persone che con altri cani.

Un cane competente e in grado di adattarsi, in seguito alle esperienze fatte e agli attività apprese, ad ogni contesto grazie anche alla guida del suo proprietario. Anche un cane adulto è in grado di apprendere nuovi esercizi a attività!

Un soggetto adulto ha già appreso diversi comportamenti e pertanto, rispetto ad un cucciolo, sarà più complesso modificarli…difficile, ma insieme nulla è impossibile!

Per maggiori informazioni visita il mio sito www.eteamdog.it

I commenti sono chiusi